Outlet ed operatori per una nuova offerta turistica

Lo shopping Made in Italy ha da sempre riscosso un ampio successo tra i turisti stranieri che ogni anno visitano la nostra Nazione. Grandi firme e prezzi bassi alleggeriti dai costi di export ingolosiscono i turisti d’oltralpe ed extra europei che uniscono al piacere di una villeggiatura italiana anche lo shopping di qualità. Da quando è esploso il fenomeno outlet, i grandi centri commerciali con negozi monomarca griffati che vendono a prezzi scontatissimi, la domanda turistica sembra essersi notevolmente orientata verso questa destinazione. Oggi l’outlet non viene visto esclusivamente come occasione d’acquisto, ma anche come luogo dove è piacevole trascorrere il tempo con gli amici e la famiglia. Il fenomeno non è passato inosservato agli occhi degli operatori che vedono in questo nuovo trend, un’ottima occasione per rilanciare il settore turistico non solo nel periodo estivo. Il colosso McArthurGlen Designer Outlets, multinazionale con sede a Londra e tre centri in Italia, ha da poco investito all’ interno del settore travel, puntando inizialmente al segmento business e facendo leva sulle tre città che ospitano gli outlet McArthur ovvero Firenze, Roma e Milano. La strategia si allargherà a breve anche ad un target leisure associando l’esperienza d’acquisto con la tradizionale fruizione delle località più caratteristiche, così da puntare sugli outlet come vera e propria “destinazione” turistica. Osservando la realtà siciliana, il Sicilia Outlet Village di Agira fa del legame shopping/turismo una vera e propria strategia business. Al fine di incrementare un’offerta “shop&stay” è presente sul suo internet un’ampia e dettagliata sezione Travel, che da al visitatore la possibilità di scegliere tra le migliori strutture ricettive alberghiere siciliane. Un altro ottimo servizio messo a disposizione dal Village è il transfert giornaliero dalle principali città e località turistiche dell’isola, che consente di evitare il traffico con un comodissimo viaggio in bus. Questa estate il Sicilia Outlet Village ha inoltre organizzato numerose manifestazioni e concerti di importanti artisti italiani riscuotendo un ampio successo di pubblico; questo ha permesso  non solo un aumento del numero di presenze, trainate dagli eventi, ma ha creato per l’azienda un’importante possibilità di diversificazione dell’offerta leisure. È un evidente dato di fatto che i sempre più numerosi accordi tra outlet, tour operator, compagnie aeree e catene alberghiere stanno modificando l’offerta turistica degli ultimi anni. Questo ha creato un’ ulteriore segmentazione del settore, aprendo importanti scenari e garantendo al turista un nuovo prodotto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *